Mese: Dicembre 2018

RISCHI AMBIENTALI E SULLA SALUTE DEL TRASPORTO VEICOLARE PESANTE IN VAL DI SUSA E NEI VALICHI CON LA FRANCIA E POTENZIALI EFFETTI POSITIVI DELLA LINEA FERROVIARIA VELOCE TO-LIONE

Il traffico Si è effettuata un’analisi dei dati di traffico di veicoli pesanti tra Italia e Francia – comprendente i passaggi ai trafori del Frejus, del Monte Bianco e alla frontiera di Ventimiglia (1) – nel periodo 2012-2017, scelto in quanto caratterizzato da una ripresa di traffico dopo un periodo di calo, che ha visto nel 2013 il punto più basso dal 1998. Sulla base del trend di tale periodo, si è ipotizzato un incremento di passaggi, fino al 2050 (2), secondo l’andamento lineare rappresentato nel seguente diagramma. L’inquinamento dell’aria Le sostanze inquinanti dell’aria, emesse dai veicoli pesanti, sono,...

Read More

TAV: le ragioni del NO e le ragioni del SI

Una prima ragione per il NO. Che i territori abbiano tratto beneficio dalla rete di trasporti che li attraversa, è nozione riconosciuta e condivisa, una di quelle nozioni che appartengono ad una sorta di piattaforma convenzionale di saperi e valori – più o meno consapevolmente – condivisi, su cui si basano i legami che legano i consorzi umani: pressapoco tutte le civiltà che sono riportate nei nostri libri di storia e quella occidentale in particolare. Abbiamo tutti imparato che le città prima, i commerci e poi le industrie si sono insediati prevalentemente lungo i tracciati dei sistemi di comunicazione:...

Read More

OLTRE IL TAV

Parlare oggi della linea TAV Torino Lione è intervenire in un terreno su cui, da vent’anni circa, si sono scontrate, non solo a parole, diverse visioni della società e del futuro. È un terreno difficile non soltanto per questa sua caratteristica politica sedimentatasi negli anni, ma anche per la sua effettiva complessità tecnica non solo riguardo al tema dei trasporti, ma anche ambientale nel suo complesso. Su di essa si sono scritti decine di libri, pubblicazioni, studi, forse migliaia di articoli su giornali e riviste, spesso anche di cronaca in ordine a scontri e processi. In questi anni i...

Read More

Mattoncini n. 10.

Martedì 18 alle ore 18 facciamo festa, un’occasione per fare il punto e guardare ai progetti futuri del nostro Istituto, e per brindare insieme.   Il nostro Presidente nazionale Andrea Margaritelli, ci farà il grande regalo di essere con noi per raccontarci come sta nascendo il nuovo progetto in-IN/arch, e le tante attività che si prevedono per il 2019. Tra le quali una nuova edizione del Premio IN/Arch Ance, prestigioso riconoscimento della qualità del progetto, della costruzione e della committenza insieme, verrà promossa a breve, con un nuovo regolamento che prevede un coinvolgimento diretto delle sezioni regionali nella selezione dei...

Read More

Il 2019 con IN/Arch Piemonte

martedì 18 dicembre 2018 | ore 18 – 20 | Toolbox | via Agostino da Montefeltro 2 | Torino|  L’anno che sta per finire si chiude per noi con un bilancio positivo, sicuramente superiore alle nostre aspettative. Siamo cresciuti un pò, abbiamo avviato diverse inizative, siamo riusciti a costruire un sistema di comunicazione che raggiunge in maniera costante le vostre caselle di posta elettronica, scegliendo una linea editoriale che predilige i contenuti e i commenti sull’attualità. I dati di lettura, fin ora, hanno premiato la nostra fatica, e di questo ringraziamo tutti coloro che, nonostante gli impegni quotidiani riescono...

Read More
  • 1
  • 2

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Per essere costantemente aggiornato sulle iniziative di IN/Arch Piemonte 

 

Iscrizione completata!