Autore: Enrico Bettini

Urbanistica e proprietà della terra 2

Adriano Olivetti ha dimostrato a tutti che quello dell’imprenditore è un ruolo sociale con cui contribuire alla migliore qualità di vita all’interno e al di fuori della fabbrica, al benessere non solo materiale dell’aggregato sociale, dimostrando la propria sensibilità, cultura e condivisione del contenuto, ruolo e finalità dell’urbanistica. Il Consiglio di Gestione che operava all’interno della sua fabbrica, aveva, in genere, potere solo consultivo. Al contrario, aveva parere vincolante per quanto riguardava la ripartizione delle risorse destinate ai servizi sociali da destinare alla collettività. Ha dovuto, però, fondare un suo partito perché nessuno di quelli esistenti, sinistra compresa, si...

Read More

Urbanistica e proprietà della terra 1

Il controllo della terra nasce con Roma, con Numa Pompilio (754-673 a.C.), suo secondo re. La definizione dei confini tra le proprietà dei privati, e tra queste e la proprietà pubblica indivisa, fu sacralizzata al dio Terminus o Jupiter Terminalis, tramandando fino ad oggi l’uso dello stesso vocabolo. Chi spostava i ‘termini’ era assassinabile, impunemente. Dunque, la statuizione della proprietà privata inizia da qui, secondo due tipologie giuridiche: il dominium (proprietà a tutti gli effetti) e la possessio che indicava il solo utilizzo finalizzato alla coltivazione dei terreni. Vi invito a riflettere, per un attimo, sulla scelta del termine dominium...

Read More

Le periferie di Torino (dove nulla cambia).

Recentemente, il collega Franco Lattes ha scritto sul tema di “Torino città universitaria?”: “..Ma quale è il livello effettivo di integrazione tra le politiche di sviluppo messe in atto dai singoli Atenei e quali politiche assume il governo della Città, per garantire una efficace collaborazione tra dinamiche urbane e programmi di sviluppo universitario?..” da cui  discende la sua malcelata perplessità conclusiva: “.. Come si interfacciano i due “masterplan” che tracciano le linee di sviluppo degli Atenei nel prossimo futuro e il governo della Città?”. Un dubbio più che legittimo, avvalorato dalla storia del rapporto tra atenei e pubblica amministrazione...

Read More

Commenti recenti

    Iscrizione newsletter

    Iscriviti alla Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter

    Per essere costantemente aggiornato sulle iniziative di IN/Arch Piemonte 

     

    Iscrizione completata!