Riflessioni sul futuro.

Le trasformazioni degli ultimi vent’anni hanno cambiato Torino, le sue vocazioni e la sua stessa identità. Con la globalizzazione dei mercati e la crisi finanziaria abbiamo dovuto affrontare la deindustrializzazione con la perdita di migliaia di posti di lavoro e di imprese. Una duro colpo per una città che ha reagito, senza rinunciare al profilo industriale, investendo sull’innovazione tecnologica, la ricerca, la formazione universitaria, la finanza, terziario avanzato, la cultura, il turismo, i servizi alla persona. Questo percorso è stato accompagnato e sostenuto da un vasto piano di riqualificazione urbana che ha utilizzato le aree industriali dismesse per ridisegnare...

Read More